Risparmio energetico: il concetto di day-lighting e i tunnel solari
risparmio energetico

Il risparmio energetico si lega al concetto di day lighting e alla volontà di illuminare gli spazi con la luce del sole.

Il risparmio energetico è il fine al quale molte persone che stanno costruendo o ristrutturando casa ambiscono. Il concetto è vasto, e interessa i consumi elettrici, relativi al riscaldamento e alla refrigerazione, ma anche l’impatto ambientale che una certa costruzione può avere nei confronti della natura.

Sempre più tecnici si stanno impegnando a favorire il risparmio energetico, adottando sistemi che favoriscono il day lighting, ovvero la possibilità di illuminare il più possibile gli spazi interni con la luce del sole. E’ interessante notare che molte tecniche sofisticate vengono applicate soprattutto nei paesi del nord, dove la luce a disposizione degli abitanti è notoriamente poca. Perché quindi non adottare le stesse pratiche in una terra baciata dal sole come l’Italia?

Risparmio energetico: cosa sono i tunnel solari?

Il day-lighting viene favorito da progettazioni attente, che impiegano sistemi di finestre e nelle situazioni più sofisticate utilizzano tunnel solari o tubi solari, che garantiscono l’entrata della luce in casa per illuminare anche gli spazi più bui e particolari I sistemi di illuminazione a tubo utilizzano di base un cilindro riflettente posizionato alle due estremità, che permette di raggiungere le diverse stanze, anche quelle particolari come i sottotetti o i pertugi. La luce viene quindi incanalata per potere essere riflessa all’interno dei singoli ambienti che compongono l’abitazione o gli spazi professionali.

Il tunnel solare garantisce risparmio energetico perché ovviamente si accendono meno luci in casa, ma porta anche benessere perché la luce naturale è fonte di salute per gli esseri umani. Per quanto riguarda la tecnica, i vantaggi si leggono nella possibilità di resa maggiore rispetto ai lucernari, alla mancanza di problemi legati alle infiltrazioni e alla facilità di montaggio, perché i sistemi di tunnel solari possono essere installati anche su edifici già esistenti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli Recenti

CALENDARIO DEI POST

novembre: 2020
L M M G V S D
« dic    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  
Risparmio energetico: il concetto di day-lighting e i tunnel solari
risparmio energetico

Il risparmio energetico si lega al concetto di day lighting e alla volontà di illuminare gli spazi con la luce del sole.

Il risparmio energetico è il fine al quale molte persone che stanno costruendo o ristrutturando casa ambiscono. Il concetto è vasto, e interessa i consumi elettrici, relativi al riscaldamento e alla refrigerazione, ma anche l’impatto ambientale che una certa costruzione può avere nei confronti della natura.

Sempre più tecnici si stanno impegnando a favorire il risparmio energetico, adottando sistemi che favoriscono il day lighting, ovvero la possibilità di illuminare il più possibile gli spazi interni con la luce del sole. E’ interessante notare che molte tecniche sofisticate vengono applicate soprattutto nei paesi del nord, dove la luce a disposizione degli abitanti è notoriamente poca. Perché quindi non adottare le stesse pratiche in una terra baciata dal sole come l’Italia?

Risparmio energetico: cosa sono i tunnel solari?

Il day-lighting viene favorito da progettazioni attente, che impiegano sistemi di finestre e nelle situazioni più sofisticate utilizzano tunnel solari o tubi solari, che garantiscono l’entrata della luce in casa per illuminare anche gli spazi più bui e particolari I sistemi di illuminazione a tubo utilizzano di base un cilindro riflettente posizionato alle due estremità, che permette di raggiungere le diverse stanze, anche quelle particolari come i sottotetti o i pertugi. La luce viene quindi incanalata per potere essere riflessa all’interno dei singoli ambienti che compongono l’abitazione o gli spazi professionali.

Il tunnel solare garantisce risparmio energetico perché ovviamente si accendono meno luci in casa, ma porta anche benessere perché la luce naturale è fonte di salute per gli esseri umani. Per quanto riguarda la tecnica, i vantaggi si leggono nella possibilità di resa maggiore rispetto ai lucernari, alla mancanza di problemi legati alle infiltrazioni e alla facilità di montaggio, perché i sistemi di tunnel solari possono essere installati anche su edifici già esistenti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli Recenti

CALENDARIO DEI POST

novembre: 2020
L M M G V S D
« dic    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30